Caro assicurazione, al via Rca Napoli virtuosa

Prende il via la Rca Napoli virtuosa: l’iniziativa del Comune di Napoli per combattere il caro assicurazione e premiare i ‘cittadini virtuosi’ è ormai giunta ai nastri di partenza. Da subito è possibile compilare il modulo di adesione per assicurare la propria autovettura: il modulo, presente sul sito www.rcanapoli.it, non sarà vincolante e potrà essere compilato da tutte le persone residenti a Napoli da almeno due anni.

 

Una volta compilato il modulo, il richiedente sarà ricontattato per verificare i requisiti per partecipare all’iniziativa e quindi avere la possibilità di stipulare la polizza. Le assicurazioni potranno essere sottoscritte a partire del mese di luglio e nelle fase di sperimentazione, che andrà avanti per un anno, l’iniziativa sarà riservata soltanto alle autovetture private.

 

Molto soddisfatto si è detto l’Assessore allo Sviluppo e alla Tutela dei Consumatori Marco Esposito secondo cui si stanno rispettando i tempi prestabiliti: “Sono convinto che il modello che il Comune ha sviluppato con la compagnia britannica ConTe.it possa essere replicato in altri posti e con altre assicurazioni. In tempi di crisi, gli sconti tariffari avranno un effetto positivo per le famiglie e daranno anche un messaggio simbolico importante: a Napoli essere corretti conviene”. Per poter usufruire delle tariffe scontate, bisognerà essere in regola con il pagamento della Tarsu del 2010, accettare di installare sul proprio veicolo la scatola nera che si attiverà nel momento in cui si verifica un incidente e rinunciare alle assistenze legali superflue nei casi previsti dal contratto. Compresa nella tariffa ci sarà anche un servizio di ricerca dell’auto in caso di furto. Lo sconto si aggira, secondo quanto afferma il Comune, intorno al 15%: al momento l’iniziativa prevede la partecipazione soltanto della compagnia Conte.it, ma ci sono trattative avviate anche con altre società.

Fonte:

Condividi questo contenuto sulla piattaforma che preferisci.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
Stampa

Accedi con le tue credenziali

 per usufruire di tutti i servizi riservati agli associati U.L.I.A.S.

Nel caso non fossi ancora registrato, puoi richiedere adesso l’accesso che verrà validato dopo il versamento della quota associativa.