III Meeting Nazionale ULIAS sulla figura del “Nuovo Subagente” – Napoli, 24 ottobre

III Meeting Nazionale ULIAS sulla figura del “Nuovo Subagente” – Napoli, 24 ottobre

’ in programma il prossimo 24 ottobre a Napoli (presso NH Ambassador Hotel – Via Medina, 70) il III Meeting Nazionale ULIAS (Unione Liberi Intermediari di Assicurazione per il Sud Sezione E);

i lavori di quest’anno avranno come tema “Il Nuovo Subagente: opportunità di business per un professionista diverso”.

 

Per l’associazione di subagenti – con quasi 1.000 iscritti – guidata da Sebastiano Spada, si tratterà di un appuntamento dedicato alla informazione, alle opportunità di business e alla formazione per gli intermediari iscritti in sezione E, attesi da tutta Italia ai lavori di Napoli.

ULIAS è impegnata “per una maggiore qualificazione professionale della figura del subagente” e il presidente Spada vuole con questo III Meeting Nazionale di Napoli “offrire opportunità concrete ai propri colleghi per poter crescere, creandosi una attività più di valore e nuove opportunità di business, al di là delle polizze rc auto obbligatorie”.

Durante il Meeting Nazionale ci sarà quindi una sessione dedicata alle società (compagnie, broker e società di servizi) che oggi hanno a disposizione “una offerta di valore per i subagenti e che sono alla ricerca dei professionisti più qualificati”. E’ prevista anche un’area espositiva, che favorirà l’incontro fra subagenti e società, le quali avranno così l’opportunità di presentare al meglio la propria offerta.

I lavori di Napoli – che saranno moderati da Marcella Frati, director EMFgroup – prevedono inoltre uno spazio dedicato alla conciliazione paritetica, con interventi di Fabrizio Premuti, presidente Konsumer Italia e Luigi Viganotti, presidente En.Bi. Ebic (Ente Bilaterale nazionale per il settore della distribuzione dei prodotti e servizi assicurativi) ed una sessione conclusiva a cura di Enrico Pollino, director EMFgroup, dal titolo “Come diventare un professionista diverso”.

La partecipazione ai lavori è gratuita previa registrazione entro il 22 ottobre con l’apposito modulo (che troverete in calce all’articolo) da restituire tramite fax al numero 095.643659 oppure tramite mail all’indirizzo info@ulias.it.

Intermedia Channel

Condividi su...